giovedì 9 aprile 2015

Frolle pasquali

La mattina di Pasqua mia figlia ed io abbiamo preparato queste frolle, da portare in tavola con il caffè


Abbiamo fatto una frolla semplice, come quella dei biscotti per Natale che trovate qui, però senza il limone e con il burro. 

Preparato l'impasto e lasciato riposare in frigo il tempo canonico,


l'ho steso a circa 1 cm di spessore


ed abbiamo iniziato a tagliare i biscotti con gli stampini pasquali



 Una volta disposti sulla leccarda (sui mitici tappettini di fibra di vetro e silicone che mi aveva regalato mio marito e per i quali non finirò mai di ringraziarlo)


ho sbattuto un uovo


e li abbiamo spennallati


Quindi infornati a 200° per circa 15 minuti



ed infine, una volta raffreddati, disposti su un vassoio stella di Polplast.
Non ne è rimasto neanche uno!