lunedì 21 agosto 2017

Crostata alla Nutella

A mio marito piace molto la crostata fatta in casa ed ogni tanto gliela preparo. Questa settimana... con la Nutella! 


La sera prima ho preparato la frolla:
250 gr di burro (quello di montagna..)
250 gr di zucchero 

Ho poi aggiunto due uova e 500 gr di farina, lavorato bene l'impasto e messo in frigo a rassodare.

La mattina dopo l'ho stesa, ca. 1 cm di spessore, e messa nella teglia tagliando l'eccesso 


Ho messo la Nutella (un vasetto intero..) e le strisce di decoro


Quindi in forno: statico, 180 per circa 40 minuti


Cottura perfetta, ormai sto prendendo la mano con il forno qui in montagna :) 

Buona giornata a tutti!!!

mercoledì 2 agosto 2017

C come cantuccini

Mio marito mi aveva chiesto da farglieli durante le vacanze, ma la mia cucciola ed io glieli abbiamo preparati venerdì sera mentre aspettavamo che ci raggiungesse in montagna


Ingredienti:
4 uova
1 pizzico di sale 
300 gr zucchero 
50 gr burro (fuso)
1 cucchiaino di miele 
500 gr farina 
200 gr mandorle (non pelate)

Abbiamo sbattuto le uova con zucchero e sale, aggiunto il burro, il miele, la farina ed infine le mandorle. 

Abbiamo lasciato riposare l'impasto in frigo per ca. 45 minuti. Intanto abbiamo acceso il forno (200 gradi).

Con l'impasto abbiamo formato dei filoncini larghi ca. 7 cm, che abbiamo infornato per circa 40 minuti, fino a che non li sentivamo più morbidi. 

Dopo averli fatti raffreddare un po', li abbiamo tagliati a fette di 1/1,5 cm


che abbiamo messo sulla leccarda e di nuovo in forno per altri 10 minuti 


Dopo di che, a raffreddare sulla gratella e... mangiati! Era una teglia strapiena, ma sono finiti lo stesso in 24 ore... 




lunedì 31 luglio 2017

SAL Agrifoglio - prima tappa terminata

Con luglio termina anche la prima tappa del SAL Agrifoglio (schema di Parolin) organizzato da Roberta.

Ecco la mia versione, leggermente personalizzata rispetto allo schema originale:


L'ho finita questo weekend in montagna.., ricamare in giardino alla luce del sole è davvero fantastico!

OPS... mi sono accorta che ho dimenticato un pezzo... stasera provvedo... 

Buone crocette!

lunedì 24 luglio 2017

Maccheroni al forno

Ieri sera per cena - in montagna, dove le temperature lo consentono - ho preparato una teglia di maccheroni ripieni.


Ho preparato un ragù abbastanza liquido e con la carne a tocchetti piccoli piccoli, la besciamella (poca, 25 gr di burro, 25 di farina e 250 di latte) e cotto la pasta molto al dente.

Ho quindi imburrato la teglia, messo un po' di besciamella sul fondo (giusto un velo per non far seccare la pasta) e riempita con i rigatoni in piedi


Ho versato il sugo, facendolo entrare nei rigatoni 


e sopra a tutto la besciamella 


Ho infornato a 220 per circa 45 minuti


Infine.. tagliato e mangiato!


Buon appetito!

venerdì 21 luglio 2017

Cracker con esubero di pasta madre

Ieri ho voluto provare a fare dei cracker un po' diversi... era da tanto che non li facevo e mi mancavano... 



Ho usato 
250 gr esubero 
175 gr farina di kamut
175 gr farina tritordeum uniqua verde
100 gr Manitoba
3 cucchiai di olio 
200 gr acqua
1 cucchiaino di sale

Ho impastato il tutto e poi ho lasciato riposare l'impasto - coperto con un canovaccio umido - per qualche ora


L'ho quindi diviso e smattarellato, tagliato in rettangoli su cui ho sparso in parte fiocchi di sale di camargue, in parte sale rosa, su alcuni bacche di pepe rosa e sugli ultimi della paprika dolce 


Ho infornato a 220 per 15 minuti, quindi girato e lasciati in forno per altri 10 minuti circa

Una volta cotti, li ho messi sulla gratella a raffreddare 


Metà sono già spariti...

martedì 18 luglio 2017

Plumcake con le ciliegie duracine (o duroni)

La giornata comincia meglio se accompagnata da un plumcake alle ciliegie appena sfornato, che ne pensate?


Ingredienti:
2 uova
200 ml latte
70 ml olio di arachide
100 gr zucchero
1 pizzico di sale
60 gr fecola di patate
250 gr farina
1 bustina di lievito

ciliege lavate, denocciolate e passate nella farina

Ho sbattuto le uova con lo zucchero ed il sale, quindi aggiunto via via gli altri ingredienti tenendo per ultime le ciliegie (ho usato ciliegie duracine o duroni, che sono un po' più grandi delle altre e hanno polpa soda)



Una volta amalgamato l'impasto, l'ho versato nello stampo (unto ed infarinato) e sulla superficie ho poi sparso un po' di zucchero (mi piace che ci sia sopra la crosticina di zucchero)


e quindi infornato, a 220° per circa 50 minuti. Ed eccolo, appena sfornato, sul balcone a raffreddare


l'ho poi tolto dallo stampo e messo sulla gratella per farlo raffreddare bene


e riuscire a tagliere la fetta, ancora calduccia, per fare colazione :P


Buona giornata a tutti!

Muffin con farina di nocciole e mirtilli

Ecco una colazione che a casa mia va sempre a ruba: i muffin!

Questi sono con un po' di farina di nocciole e con i mirtilli di montagna, più piccoli e saporiti di quelli di coltivazione.



Per l'impasto:

1 uovo
200 ml di latte
60 ml di olio di semi di arachide

5 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
80 gr di farina di nocciole
200 gr di farina 00
8 gr di livieto

1 ciotolina di mirtilli


Dopo aver unito liquidi e solidi, ho aggiunto i mirtilli mescolando velocemente


quindi ho versato il composto negli stampi


ed infornato a 200° per 15'.

Buona colazione a tutti!