lunedì 25 maggio 2020

torta salata con le cime di rapa

E' un periodo un po' così... questa fase 2 mi spaventa perché mi sembra che in troppi la prendano sottogamba e così facendo temo che il momento in cui potremo uscire dalla Lombardia si allontani... spes ultima dea reliquit terram... 

avevo voglia di qualcosa di diverso per cena e quando all'ortofrutta (rigorosamente in paese :P) ho visto le cime di rapa, è scattata l'illuminazione!



pasta sfoglia
due mazzi di cime di rapa
250 gr di ricotta 
2 uova
grana padano grattugiato
un po' di pane grattugiato fresco

Ho lessato le cime di rapa, quindi le ho tagliate grossolanamente, ho aggiunto la ricotta, le uova sbattute, abbondante grana padano grattugiato e, poiché il composto mi sembrava un po' troppo liquido, due cucchiai di pane grattugiato fresco.
Ho versato il composto nella teglia, in ci avevo già disteso la pasta sfoglia, e ho infornato a 180° per ca. 40 minuti, poi un minuto di grill.

Et voilà, pronta per essere mangiata!

Devo dire che mia figlia l'ha apprezzata più del previsto, le cime di rapa non sono certo il suo piatto preferito ma di questa torta salata se ne è mangiata una bella fetta grande :)




3 commenti: