domenica 16 novembre 2014

Ravioli dolci con cioccolato fondente

Quando la voglia di dolce chiama e mamma ti chiede di farle i ravioli dolci con il cioccolato fondente perché le erano piaciuti tanto... Come si fa a dire di no?
È così mi sono messa all'opera.

Ho preparato la pasta brisee e l'ho fatta riposare. Poi l'ho stesa, fino ad uno spessore di un paio di millimetri.

Su metà ho messo i quadretti di cioccolato fondente, debitamente distanziati.


Ho sbattuto un uovo e l'ho spennellato nello spazio tra i quadretti di cioccolato. 
Ho quindi coperto con l'altra metà della pasta e schiacciato con le dita per chiudere bene.


Ho tagliato i ravioli con la rotella per la pasta e sigillato bene i lati premendo con le rebbie di una forchetta.


Dopo averli spennellati con l'uovo sbattuto, ho infornato a 200 per circa 20 minuti e...


Pronti!