mercoledì 25 dicembre 2013

Timballo di riso

Per la cena di ieri volevo un primo piatto semplice ma d'effetto.
Mio marito voleva il risotto con i porcini raccolti quest'estate in montagna.
Ho pensato di fare quindi dei timballi bicolore, con uno strato di risotto al castelmagno ed uno di risotto ai funghi.

Risotto ai funghi

Il pomeriggio ho messo i funghi secchi in ammollo

Ho fatto soffriggere cipolla, carota e sedano con un po' di burro e olio, aggiunto e fatto tostare il riso. Dopo aver sfumato con un bicchiere di spumante ho aggiunto i funghi e fatto cuocere aggiungendo poco per volta il brodo. Alla fine mantecato con del grana padano. 

Risotto con Castelmagno

Ho fatto il classico soffritto, aggiunto il riso e quindi il brodo. Quando il riso e' stato a metà cottura, ho aggiunto il Castelmagno (ho usato 300 gr per 5 persone) e fatto continuare la cottura. Alla fine mantecato con ancora circa 100 gr di Castelmagno grattugiato. 

Guarnito con una fetta di culatello e una stella di Castelmagno.











(Lo so, con le foto sono una frana...)

Con questa ricetta partecipo al contest "Timballo da sballo"

http://www.provolinaincucina.com/2013/11/contest-timballo-da-sballo.html