martedì 25 febbraio 2014

Torta di yogurt al limone Polenghi

Non ho resistito, una volta lette le istruzioni sulla scatola e visto come fosse facile e veloce da preparare non potevo non provarla.
Ho preparato il vasetto di yogurt e il burro (gli unici ingredienti che, per forza di cose, non erano compresi nella scatola) e scelto il piatto.


Ho amalgamato il sacchetto di preparato per la base con il burro fuso, posizionato nello stampo e messo in frigorifero a raffreddare.



Nel frattempo ho preparato la crema


che ho disposto sopra la base, per poi mettere tutto di nuovo in frigorifero.




Dopo un paio d'ore era pronta, l'ho guarnita con la salsina al limone e... mangiata!
Davvero buona, sa proprio di limone e non di "finto". Non sono una fan dei preparati per torte, ma questo mi è davvero piaciuto!