mercoledì 12 febbraio 2014

Dolce al cocco

Il bello di questo dolce, oltre al fatto che e' buonissimo, e' la sua semplicita', la sua facilita' e velocita' di preparazione. Non va neppure cotto!

Gli ingredienti sono pochi: biscotti secchi, farina di cocco, una noce di burro, due cucchiai di zucchero, acqua e un goccio di liquore dolce.

In un pentolino, ho sciolto in mezzo bicchiere d'acqua il burro e lo zucchero.

Nel frattempo ho ridotto in polvere 250 gr di biscotti secchi. Li ho messi in una terrina e ho aggiunto 250 gr di farina di cocco.















Li ho mescolati e ho aggiunto l'acqua - in cui avevo sciolto burro e zucchero - ed un po' di liquore. Di solito uso lo Strega o l'Amaretto di Saronno, stasera l'ho fatto con il Bayles. L'importante e' che sia un liquore dolce.

Ho amalgamato l'impasto (se necessario si puo' aggiungere un po' di acqua) e, una volta che e' diventato omogeneo, l'ho messo in un contenitore foderato di pellicola (ero convinta di avere le teglie monouso in alluminio ma non le ho trovate) e quindi messo in frigo.
Tra un paio d'ore sara' perfetto :)