lunedì 10 febbraio 2014

Per colazione... treccia dolce con pasta madre

I cornetti sono piaciuti cosi' tanto, che ho pensato di fare un impasto simile per una treccia, dolce ma non troppo, da mangiare a colazione spalmata di marmellata.

Ho sciolto 100 gr di pasta madre in 80 ml di latte tiepido, aggiunto quindi 100 gr di farina manitoba e 80 gr di farina 0, 50 gr di zucchero, 1 uovo e una noce di burro. Ho impastato il tutto e poi steso con il mattarello formando un ovale molto allungato con uno spessore di circa 2 cm.
Ho diviso in tre strisce per lato lungo, lasciandole unite ad una estremita', quindi intrecciato.
Ho spolverato la treccia con granella di zucchero e l'ho lasciata lievitare tutta notte, coperta con un canovaccio umido.
La mattina, l'ho infornata a 200 per circa 20 minuti.