lunedì 17 febbraio 2014

Cracker con farina Antiqua ai cereali

...giusto per non dimenticare come si fanno, altre infornate di cracker :)

Questi li ho preparati con esubero di padre (come sempre) e la farina Antiqua ai cereali.

Ho usato:

180 gr di pasta madre non rinfrescata
500 gr di farina Antiqua ai cereali
250 ml di acqua
3 cucchiai di EVO
2 cucchiaini di sale

Ho sciolto la pasta madre in acqua tiepida, quindi aggiunto la farina e l'olio e iniziato ad impastare. Quando l'impasto cominciava a legare ma non era ancora bello liscio, ho aggiunto il sale e continuato a lavorarlo.

Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, l'ho steso con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 1 mm.


Ho quindi ritagliato i cracker, alcuni rettangolari con la rotella tagliapasta ed altri a forma di cuore.
Li ho disposti sulle teglie da forno ed infornato a 220 per circa 15 minuti.
Belli da vedere e buoni da mangiare!