lunedì 3 marzo 2014

Pane con farina Antiqua

Come sempre, ho rinfrescato la pasta madre e preparato il pane. Ormai mangiamo solo quello fatto da noi con la pasta madre, non lo compriamo più...

Con le dosi mi regolo in base a "come reagiscono" la pasta madre e la farina, questa volta ho usato:

180 gr di pasta madre
580 gr di farina Antiqua tipo 1
350 ml di acqua
3 cucchiai di olio
1 cucchiaino di miele

Ho sciolto innanzitutto la pasta madre nell'acqua



ho quindi aggiunto gli altri ingredienti ed impastato il tutto per bene, fino ad avere un composto liscio ed omogeneo, con un reticolo glucidico ben definito.



Ho quindi messo la futura pagnotta in una teglia e lasciata riposare.

Il giorno dopo (le lunghe lievitazioni dei lievitati con pasta madre sono per me ormai rassicuranti) ho informato a 250 per circa 10 minuti e poi abbassato a 230 per altri 20. Essendo cotta in teglia, è venuta un po' a fungo, ma comunque buona :)