lunedì 19 maggio 2014

Torta con marmellata affondata

Dovevo fare delle torte a tema "mela", non avevo però voglia di fare la seppur squisita e collaudata torta di mele della mia mamma. Volevo preparare qualcosa che fosse diverso da quello che avrebbero preparato le altre mamme.

Ho preparato allora una torta con la marmellata affondata usando la marmellata di mele cotogne fatta quest'autunno. Marmellata affondata perché cuocendo viene inglobata dall'impasto.


(bello il vassoio trinato di Poloplast, vero?)


Ma andiamo per gradi:

ho sbattuto tre uova


assieme a 120 gr di zucchero ed un pizzico di sale


ho quindi aggiunto 80 gr di olio, 200 gr di farina e una bustina di lievito (setacciandola).


Ho messo l'impasto nella teglia e sopra ho messo la marmellata a cucchiaiate.


Ho quindi infornato a 200 per circa 35 minuti, ed eccola qui :)

(il il vassoio trinato di Poloplast la valorizza bene)