mercoledì 21 maggio 2014

Plumcake alle mandorle

Stamattina mi sono svegliata presto, così ho pensato di preparare qualcosa per colazione.



Ho fatto questo plumcake con:

2 uova
125 gr yogurt magro bianco
250 ml latte
100 gr zucchero
200 gr farina (ho usato la farina antiqua C, ai cereali)
1 bustina di lievito
100 gr di mandorle a scaglie
1 pizzico di sale

Ho sbattuto le uova con sale e zucchero


ho quindi aggiunto lo yogurt

 

ed il latte


una volta amalgamati questi ingredienti, ho aggiunto la farina


quindo le mandorle a scaglie (tenendone da parte una manciata da mettere poi sopra) ed il lievito


Una volta mescolato bene il tutto ed ottenuto un composto omogeneo, ho unto ed infarinato la teglia da plumcake e vi ho versato l'impasto


mettendoci poi sopra le scaglie di mandorla che avevo tenuto da parte


e della granella di zucchero


ed ho infine infornato a 200° per 35 minuti.
Eccolo appena sfornato:


l'ho lasciato raffreddare e poi preparato sul tavolo per la colazione




(anche da caldo era buono, non ho saputo resistere... mi è piaciuta la contrapposizione fra l'impasto soffice e il croccante delle scaglie di mandorla)

Con questa ricetta partecipo al contest di Letizia in cucina "un anno di colazioni: i plumcake"