martedì 27 maggio 2014

Flognarde di pesche

Per la colazione di sabato volevo fare una torta alla frutta, all'inizio pensavo al clafoutis ma non ho trovato le ciliegie nere. Le pesche invece erano davvero belle e sode... E allora... Flognarde! Che altro non è, alla fin fine, che un clafoutis con frutta diversa dalle ciliegie nere d'ordinanza.


Ho lavato ed asciugato le pesche


quindi le ho tagliate a pezzetti


ed ho preparato gli altri ingredienti:

3 uova
100 gr zucchero
120 gr farina 00
2 cucchiai EVO
250 ml latte
1 pizzico di sale

Ho sbattuto le uova con il sale e lo zucchero


Ho aggiunto la farina e l'olio


e poi pian piano il latte


Ho quindi aggiunto le pesche e mescolato 


Ho foderato la teglia con carta da forno bagnata e strizzata


e vi ho versato l'impasto


45 minuti in forno a 220 et voila'


Pronta per essere mangiata