martedì 20 gennaio 2015

Spaghetti con bottarga di tonno

Ieri sera sono arrivata a casa tardi, il frigorifero stava per piangere e la famiglia era affamata...
e voleva un piatto di pasta... ma non in bianco...

Ho aperto la dispensa e... idea! semplice e veloce da preparare: spaghetti con la bottarga di tonno!

La bottarga è fatta con le gonadi del pesce: le uova vengono salate ed essiccate con procedimenti tradizionali. Si ricava dalle uova di tonno (come quella di Campisi Conserve che ho usato) o di muggine. Le due bottarghe sono diverse sia nel colore che nel gusto (più deciso nel caso della bottarga di tonno); è un prodotto che si ama o si odia.

Questo è il piatto giusto due secondi prima che il contenuto venisse spazzolato via:


Andando però in ordine...

ho messo in una padella un po' d'olio con poca (davvero poca) cipolla rossa di Tropea, fatto soffriggere e tolto i pezzetti di cipolla, ho aggiunto la bottarga di Campisi Conserve



del prezzemolo tritato e 4 / 5 capperi, anch'essi tritati finemente


e lasciato sul fuoco


aggiungendo poi del pepe Sarawak (un pepe coltivato nella costa nord della Malesia, molto aromatico e delicato, non molto piccante) grattugiato e qualche grano intero


e lasciato ancora sul fuoco, mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere quasi una salsina.
Ho quindi aggiunto la pasta, cotta al dente e scolata, e mescolato


Col senno di poi, potevo aggiungere sul piatto alcuni capperi interi... averne avuto il tempo, sono riuscita a malapena a spolverare con della bottarga e del prezzemolo tritato!!!
next time!