giovedì 1 ottobre 2015

Taralli con esubero di pasta madre e grano saraceno

L'altra sera, quando ho rinfrescato la pasta madre, mio marito mi ha chiesto di preparare dei taralli. Li voleva semplici, senza semi di finocchio o altro... prepararli con della farina di grano saraceno mi è sembrato un buon compromesso.


Ho lavorato 300 gr di esubero di pasta madre con 120 ml di acqua tiepida, aggiunto poi 300 gr di farina 00 e 100 gr di farina di grano saraceno, 60 ml di EVO ed infine due cucchiaini di sale (lavorandolo bene, per oltre 15 minuti)

Ho poi preso dei pezzetti di impasto e formato i taralli


che ho infornato a 200° per circa 25 minuti (erano belli cicciotti).
Alla sera successiva non ne è arrivato neppure uno (e ne avevo infornato due teglie piene...) per cui direi che erano decisamente buoni :P