martedì 10 febbraio 2015

C come "castagnole"

A carnevale mi piace fare le castagnole, seguendo la ricetta di mamma... Quando eravamo piccoli, mio fratello ed io l'aiutavamo sempre a prepararle, per poter poi mangiare l'impasto che restava nella terrina. Troppo buono!!! Perfetto per coprire il tempo che ci separava dal mangiarle ancora calde...

    (Vassoio stella trasparente di Poloplast)

Sono gustose, una tira l'altra...

Si fanno mescolando

500 gr farina 00
50 gr fecola
75 gr zucchero
2 cucchiaini lievito
3 uova 
50 gr burro fuso
sale (un pizzico)
Aroma di limone


Fino ad ottenere un impasto modellabile, compatto


Con un cucchiaino da the, se ne prende un po' e si forma una pallina


Quando tutte le palline sono pronte, si fanno friggere e, dopo averle messe a sgocciolare su della carta cucina

(Il vassoio stella di Poloplast e' perfetto anche per questo)

si cospargono di zucchero a velo e... si mangiano!!!