giovedì 9 giugno 2016

Torta salata sfiziosa

In montagna con la pioggia, lo scorso weekend mi sono rilassata preparando una torta salata che volevo fare da un po' ma che non avevo mai trovato il tempo di fare: eccola cotta,


ma la vera sorpresa la si scopre al taglio


Un bell'effetto vero? 
Se volete scoprire come ottenerlo, continuate a leggere ^_^

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
3 zucchine abbastanza grandi
250 gr di mortadella (nel mio caso, presa fresca dal macellaio in montagna, versione con pistacchi)
200 gr formaggio (ho usato un formaggio nostrano della montagna)
2 uova
1 tazza di latte
grana padano grattugiato (2 cucchiai da tavola colmi)

Come prima cosa, ho lavato le zucchine e le ho tagliate a fettine per la lunghezza


ed ho tagliato a fettine sottili anche il formaggio


ho sbattuto le uova con il latte e il grana grattugiato


Ho sbollentato le zucchine per renderle morbide (giusto un paio di minuti in acqua bollente)


Ho tagliato le fette di mortadelle in tre strisce, ne ho presa una e l'ho avvolta attorno a una fetta di zucchina ed una di formaggio

Ho ripetuto l'operazione per tutte le fette di zucchina, ho messo la sfoglia nella tortiera e vi ho iniziato a disporre a spirale questi "sandwiches"


ed eccola "riempita"

Ho ripiegato i bordi in eccesso della pasta sfoglia, spennellandoli con un po' di latte


e ho versato sopra l'uovo che avevo sbattuto


Infine infornato: non vi so dire a che temperatura, perchè il forno in montagna non collabora da questo punto di vista... la temperatura la decide lui... e questo influisce inevitabilmente sui tempi di cottura


Dopo averla lasciata raffreddare su una gratella, l'ho messa sul piatto


e mio marito e mia figlia l'hanno mangiata con gusto :)



fatemi sapere se la provate!!!

A presto!