giovedì 21 luglio 2016

Cannolicchi alla piastra

Ho riscoperto i cannolicchi lo scorso dicembre a Bruxelles, facevano parte dei miei ricordi delle gite a Venezia. E appena li trovo li prendo e li preparo in modo molto semplice



Innanzitutto, apro le valve e le lavo sotto acqua corrente per eliminare la sabbia (fastidiosissima in bocca!) e tolgo la sacca nera che c'è ad una estremità, quindi li metto sulla piasta


sfumo con un bicchiere di vino bianco


e spolvero con prezzemolo fresco tritato


sono velocissimi da fare e davvero gustosi e saporiti. Se non li conoscete, provateli e ve ne innamorerete!