giovedì 5 maggio 2016

Torta soffice (e light) alle pesche

Ieri al mercato ho comprato delle pesche a pasta gialla, bruttine fuori ma molto buone (che è quel che conta). Una parte si è "tuffata" in una torta ^_^


Come prima cosa, ho sbucciato e tagliato a tocchetti le pesche (ca. 1 KG)


e le ho passate nella farina di mandorle


In una terrina ho sbattuto 2 uova con un pizzico di sale e 70 gr di zucchero (secondo mio marito ce ne voleva un po' di più, secondo mia figlia era dolce "il giusto", mha...)


ho poi aggiunto 250 ml di latte e 70 ml di olio di semi di arachide


e quindi 80 gr di farina di mandorle, 50 di frumina e 250 di farina 00


una bustina di lievito ed infine le pesche


Ho versato l'impasto nella teglia


e, cosparso di granella di zucchero, ho infornato a 220° per ca. 35 minuti.


Dopo averla lasciata raffreddare, l'ho tolta dalla teglia ed è stata subito assaggiata ^_^